Gli atleti ci raccontano

10386364_10153042794108610_4378231960515185325_n

Mamma di un atleta : R… appena visti gli sci era raggiante ma quando é tornato   dalla settimana era euforico !!! Per essere la sua prima esperienza di una settimana con voi direi che siete stati grandiosi …. Finalmente nuovi amici per il mio ragazzone grazieeeeee

10926172_10204703857668854_5645595206330573929_oMamma di un atleta: Caro P… siete grandi. Un grazie di cuore per quello che state facendo.  Non avrei mai immaginato che T.. si sarebbe messo le ciaspole ai piedi eaddirittura si mettesse a gareggiare e che pure vincesse medaglire. Buon divertimento N…

 

Mamma di un atleta: Buonasera …. Sono la mamma di G… volevo ringraziare voi e tutto lo staff di special olympics per la bella esperienza che ha fatto G.. in settimana bianca con voi .E’ tornato sereno e felice Anche se si è rifiutato categoricamente di indossare le ciaspole ( è stato un peccato perché con la sua velocità c era da divertirsi oggi ha chiuso la gara di miguel nn competitiva di 4km a 18′con il progetto Filippide ). Però lui ha bisogno di tempo per le cose nuove che si inseriscono tra lui e l’ ambiente . Lavoreremo su per il Prossimo anno . Grazie inoltre per il rinnovo del guardaroba . Un caro saluto ….

Mamma di un atleta: Scrivo due righe per ringraziare,a nome di E… tutti quelli che hanno partecipato alla trasferta in montagna del gruppo degli Special Olympics. Grazie a chi ha organizzato,a chi ha partecipato,a chi ha accompagnato questo meraviglioso gruppo di atleti.E un grazie da parte di E.. ai suoi compagni di stanza ……. Grazie, grazie e forzaTevere Remo,sempre!!!

Mamma di un atleta: La prima parola che mi viene in mente quando penso alla settimana trascorsa a La Thuile e’ GIOIA….
Evidente negli occhi dei nostri ragazzi, trasmessa e condivisa da tecnici, partner e accompagnatori………provata da noi genitori vedendoli cosi felici.
Grazie e tutti…
Ai grandi protagonisti di La Thuile…….i nostri splendidi atleti,
Ai loro familiari…che hanno coccolato N… per tutta la settimana,
Al piccolo GRANDE M ……… Ai Tecnici, partner ed accompagnator……….siete ragazzi/e eccezionali.
N… ed io siamo gli ultimi arrivati, ma l’accoglienza ricevuta ci ha fatto subito sentire parte del “Tevere Remo Special Team”………..ci siamo sentiti in famiglia…….siamo stati BENE

Fratello di un atleta e medico : è difficile sintetizzare in poche parole tutte le emozioni che ho provato in quei giorni quindi parlerò della sensazione che mi ha accompagnato per tutto il viaggio (e credo non solo me) e cioè che non avrei potuto essere in nessun altro luogo in quel momento se non a fare il tifo per loro…è stata una settimana insostituibile…e allora mi viene in mente una frase di Coco Chanel che diceva che “per essere insostituibili bisogna essere diversi”. P.S. Grazie a tutti di cuore! S. e I.!

Mamma di un atleta: ho ricevuto di nuovo quel dono che solo i nostri ragazzi sanno dare: momenti di infinita felicità..coraggio..sorrisi…grazie atleti di averci dato l’ennesima lezione di vita e di umiltà !