Archivi categoria: News

Cena di Natale 2013

Come ormai è consuetudine, martedì 17 dicembre si è svolta presso la sede sportiva della Tevere Remo la tradizionale cena di Natale del Team Special Olympics. Ottanta circa i partecipanti. Chiamati dai vari tecnici di riferimento i nostri atleti sono stati da tutti applauditi: Paola Di Lorenzo per l’atletica leggera ha chiamato Ludovico Ferdinandi, Deyanira Barreto, Marco Palmieri insieme alla partner Adriana Marasco; Mister Daniele Pastore ha chiamato i suoi calcettari: Andrea Ferrari, Luca Fazi, Francesco Iraci insieme ai partner Flaminia Reda e Robert Carrella; è stato poi il turno di Livia Ravoni con i canottieri: Claudio Calvieri, Damiano Amici e Carlo Pieretto;  Big Carlo D’Amico ha chiamato: Filippo Pieretto, Mario Cesta, Federico Biggiero e Edoardo Viscuso; il nostro prezioso jolly Dragos Stroe ha chiamato: Enrico Barchiesi, Amedeo Fiorelli e Lucio Silvestri; Giorgio Marasco ha preso la parola per ringraziare il nostro fan e campione di automobilismo, Stefano Comandini, osannato dai presenti con particolare attenzione da parte di Manù; è toccato poi a me chiamare: Beatrice Agostini, Emanuela Daniele, Simone Saponaro, Simone Venturini e Sebastian Palmeri insieme ai partner Adriana Tavani, Antonio e Sara Agovino, Livia Sances. Assenti giustificati Francesca Scotti, Flavia Casini e Camilla Gossetti. A chiudere gli interventi gli ospiti invitati per l’occasione: Marcello Scifoni e Federico Vicentini, rispettivamente vice presidenti della Federazione Italiana Canottaggio e Special Olympics Italia, Michelangelo Crispi presidente comitato regionale Lazio della FIC e padrone di casa il consigliere agli sport, nonché papà di Dido, Gianni Viscuso. A seguire la proiezione dei due video preparati da Giorgio a ricordare i fantastici momenti passati insieme in occasione del nostro ritiro a Cerreto di Spoleto, con tanto di rafting, e la trasferta di ottobre a San Miniato. Fatti gli auguri e consegnati i regali per lo staff tecnico da parte di Manù in rappresentanza della squadra, con alcuni l’arrivederci è per domenica mattina destinazione Firenze, per gli altri auguri di felici feste e l’arrivederci a martedì 7 gennaio 2014!

IL SINDACO IGNAZIO MARINO IN VISITA ALLA TEVERE REMO

Da Giorgio Marasco:

“Nome ? Ignazio . Cognome ? Marino. Piacere Edoardo, atleta della TevereRemo team Special Olympics !”

Questo lo scambio di battute tra il nostro Dido ed il sindaco di Roma che oggi ha reso speciale questa giornata invernale onorandoci della sua presenza.

Quasi al gran completo abbiamo accolto il primo cittadino romano nel salone della Tevere Remo assieme ad amici, soci ed atleti del canottaggio agonistico.

Dopo una breve presentazione del Big Presidente abbiamo omaggiato il sindaco Marino del nostro mitico poster special, nostro ambasciatore: Filippo.

Dopo un generale e sentito apprezzamento per tutte le attività svolte al circolo il sindaco, neo socio onorario, ha fatto una visita della struttura sportiva con tanto di uscita in gommone sul fiume. Il fiume! Il sindaco lo ha menzionato tra i monumenti della capitale e ne ha evidenziato il bisogno di tutela dato il suo valore .

Prima di andare via un salto in campo tra gli atleti che stavano svolgendo il loro allenamento.

Grazie Sindaco, grazie ragazzi, forza ragazzi!

FLASH MOB SPECIAL OLYMPICS

Video: http://www.youtube.com/watch?v=w166sYwre2w

Video: http://www.youtube.com/watch?v=Aolqm_TJVuQ

Video:http://www.youtube.com/watch?v=u-jg1SN3qeo&feature=c4-overview&list=UUGw7XCUkRBkM1Dtrx9R9izQ

Da Giorgio Marasco:

Sabato 30 novembre 2013 si è svolto a Roma in Piazza del popolo un Flash Mob pro Special Olympics Italia. Atleti della Tevere Remo PRESENTI con Simone Saponaro, Ludovico, Simone Venturini, Beatrice Agostini, Seby, Francesco Iraci, amici e genitori, Daniele, Francesca, Federico, Robert, Flavia, Giorgio.

Arrivati in piazza un’ora prima dell’evento abbiamo subito proceduto a “colorare” la piazza della nostra presenza con il nostro striscione: “NOI SPECIALI SEMPRE PRESENTI “.

Anche i Carabinieri ci hanno dato una mano ad issarlo sulle mura di piazza del popolo, “non si potrebbe fare! Ma si, via …si tratta di un messaggio positivo, si tratta della forza degli atleti special, appendiamo pure!”

Emozione, sorrisi, sguardi complici … Insieme a tanti amici, tante persone come noi abbiamo dato vita ad una splendida coreografia sulle note di una canzone di Avici, la piazza era improvvisamente una macchia rossa che ballava e lo faceva mentre in contemporanea in tutte le più importanti piazza del paese si svolgeva la medesima iniziativa.

A richiesta del gran pubblico incuriosito il bis dove si sono aggiunti turisti e passanti che dire dunque, missione compiuta l’entusiasmo Special è CONTAGIOSO e sta crescendo esempio di come con civiltà e divertimento si possa lanciare un messaggio che pesa come una rivoluzione ….Certo bisognerebbe spiegare al buon Francesco cos’è un obelisco visto che trovandocisi sotto ancora cercava di capire da che parte andare per l’appuntamento ! Forza ragazzi !!!

UNA DOMENICA A FIRENZE

Domenica 24 novembre una piccola delegazione del nostro Team è stata presente alla non-premiazione che doveva svolgersi nel salone dei 500 a Palazzo Vecchio.

A parte il problema organizzativo che ha impedito ai nostri di ritirare il premio per le società di canottaggio che nel corso dell’anno hanno partecipato a gare di canottaggio e indoor rowing, è stata una bella gita.

Giunti in treno da Roma, sono venuti a prenderci Antonio e Sara; prima tappa rilassante presso la storica Canottieri Firenze, a ridosso di Ponte Vecchio. Dopo la pausa visita della torre a Palazzo Vecchio, che ci ha offerto, oltre ad una vista mozzafiato, anche la possibilità di fare un buon allenamento salendo e scendendo i non pochi scalini. A seguire, insieme agli amici degli altri Team nazionali, tutti a pranzo!

Il pomeriggio, dopo la tappa nel salone dei 500, ci ha visti passeggiare per le viuzze della città con le migliaia di turisti e podisti accorsi da tutto il mondo per la annuale maratona.

Alle 17,30, prima di ripartire, pausa rilassante, tra aranciate, caffè, cappuccini e un’insolito …. risotto alla pescatora. Chi l’avrà preso???? A rappresentare tutto il Team erano presenti Edoardo, Manù e Simone, accompagnati da Giorgio, Antonio e Paolo.